• Vista di Tel Aviv, in Israele, con la spiaggia e il mare

    Impulsi interessanti da Israele e dalle sue start-up

    12 dicembre 2017 Nuove tecnologie
    Israele è un Paese di punta a livello mondiale sul fronte della digitalizzazione e delle start-up. Per farsene un quadro preciso e trarne degli stimoli, la cosa migliore è recarsi direttamente sul posto. Detto fatto: una delegazione di AMAG è partita alla volta di Tel Aviv.
    • 0 Commenti
  • Tanti smiley colorati per la Fondazione Theodora

    9 novembre 2017 Impegno
    La Fondazione Theodora collabora da anni con il partner di mobilità ŠKODA. Quest'anno, il concorso di disegno per la nuova auto di servizio della fondazione è stato vinto dalla tredicenne Kaisa con la sua gioiosa creazione. L'abbiamo incontrata all'Auto Zürich Car Show 2017 in occasione della cerimonia di scopertura del veicolo.
    • 0 Commenti
  • La guida autonoma nel futuro dell’automobile

    26 ottobre 2017 Guida autonoma
    Le auto che guidano da sole le conosciamo già da molto tempo, grazie a Hollywood: Herbie, il Maggiolino tutto matto, e K.I.T.T. della serie televisiva Knight Rider sono diventati cult. Da allora il settore automobilistico si è evoluto notevolmente. Già oggi numerosi sistemi di assistenza alla guida rilevano molti dei compiti di cui si occupa solitamente il conducente. Sembra soltanto una questione di tempo finché il pilota si potrà gustare un bel film quando è in viaggio con la sua auto.
    • 0 Commenti
  • L’industria
    finanziaria in
    trasformazione

    9 ottobre 2017 Impegno
    A fine settembre, all'AMAG Sursee si è svolta la terza «colazione AMAG Impuls» dell'anno, a cui ha preso parte, tra gli altri, Lukas Gähwiler, presidente UBS AG per la regione Svizzera. Relatore di alto calibro, egli ha permesso agli ospiti presenti – rappresentanti dell'economia e della politica – di gettare uno sguardo dietro le quinte dell'industria finanziaria e di coglierne le trasformazioni in atto.
    • 0 Commenti
  • Sguardo all’interno del Centro logistico ricambi AMAG

    21 settembre 2017 Logistica
    Una Volkswagen Golf 5 del 2003 completamente smontata accoglie i visitatori del Centro logistico ricambi AMAG di Buchs ZH. Ben 9800 pezzi erano necessari per assemblare quest'auto di classe media – per l'attuale Golf 7 ne servono persino 11'600. A confronto, per la primissima Golf del 1974 erano sufficienti 4500 pezzi. Non sono pochi quindi i componenti che a causa dell'usura o in caso di incidente possono venire danneggiati.
    • 0 Commenti

Post preferiti