Nuovo futuro è stato lanciato nel 2001 come «Giornata nazionale delle ragazze», nel quadro del progetto per i posti di tirocinio 16+. Nell’anno di fondazione, vi hanno preso parte più di mezzo milione di ragazze e ragazzi. Oggi Nuovo futuro è un progetto di cooperazione intercantonale degli Uffici e delle Commissioni per le pari opportunità.

Giornata nazionale Nuovo Futuro all’Autowelt di Zurigo

Nella giornata Nuovo Futuro, centinaia di aziende, ditte, organizzazioni, scuole specializzate e scuole universitarie di tutta la Svizzera aprono le loro porte a ragazze e ragazzi del 5°-7° anno, che possono accompagnare al lavoro le loro persone di riferimento e farsi un quadro della quotidianità lavorativa. Elemento centrale della giornata è lo scambio di prospettiva: alle ragazze vengono fatte conoscere professioni oggi ancora scarsamente esercitate dalle donne e, viceversa, i ragazzi si confrontano con lavori in cui la quota maschile è ancora molto bassa. Tramite questo scambio di prospettiva i bambini e le bambine capiscono quanto sia ampio lo spettro delle possibili professioni e smontano pregiudizi e luoghi comuni. Oltre a questo scambio prospettico, la giornata vuole anche promuovere il primo contatto di scolare e scolari con il mondo del lavoro.

Morena (10 anni) alla Giornata nazionale Nuovo Futuro

La giornata Nuovo Futuro in AMAG

La giornata nazionale Nuovo Futuro si è svolta anche presso diverse sedi di AMAG. Questo video mostra come Morena, 10 anni, ha accompagnato sua mamma all’Autowelt nella giornata Nuovo Futuro:

Non ci sono ancora commenti.