I giovani che iniziano a lavorare presso AMAG devono studiare per il diploma, ma anche apprendere ciò che serve per la vita. Sono circa 700 gli apprendisti che portano a termine una formazione di base professionale nel gruppo AMAG. Nel corso della formazione gli apprendisti non tecnici ricevono una panoramica dei diversi reparti e collaborano attivamente. Ezron Francis frequenta il secondo anno di tirocinio commerciale e al momento lavora presso AMAG Leasing SA a Baden-Dättwil (AG).

Ezron Francis, apprendista impiegato di commercio AFC, e Yassin Siegrist, alunno impiegato del commercio al dettaglio, posano per il fotografo durante lo shooting Parking.

 

Ciao Ezron! Il tuo primo anno di tirocinio è già alle spalle. Qual è stata finora la tua esperienza presso AMAG?

Ezron: Ho imparato veramente tanto. Quando ero nel reparto della formazione professionale ho potuto gestire il progetto Snapchat. Gli apprendisti di diverse formazioni hanno mostrato ai giovani svizzeri, con video e foto, come si svolge la loro vita lavorativa quotidiana presso AMAG. Ho chiesto quindi a tutti gli apprendisti e tirocinanti se volessero partecipare al progetto. Dopo ogni settimana di lavoro ho guardato e valutato i testi, le foto e i video per poi dare il mio feedback agli apprendisti, ad esempio in merito al numero delle visualizzazioni e degli screenshot che i gruppi target avrebbero fatto dei contenuti condivisi (i cosiddetti snap). In genere si trattava di 4000–6000 visualizzazioni per ogni settimana snap. Gli apprendisti erano entusiasti di partecipare e i contenuti erano tutti creativi.

Sembra molto interessante. Hai preso parte ad altri progetti?

Ho aiutato nella realizzazione dei nuovi volantini per le offerte per i posti di tirocinio. Si dovevano infatti rielaborare le vecchie versioni, tra l’altro perché dall’inizio dell’anno nelle regioni ci sono nuovi consulenti HR nella formazione professionale. Io ho potuto aiutare a scegliere quali foto e quali testi usare per i volantini. Inoltre ho aiutato Fitore Velija, responsabile di progetto formazione professionale, nella realizzazione dell’opuscolo sui posti di tirocinio (link). Mi sono confrontato con gli apprendisti e mi sono informato autonomamente in merito alle nostre professioni.

 

In questo caso su che cosa ti sei concentrato?

Ad esempio per ogni professione ho dovuto scoprire quante volte si debbano frequentare, per ogni anno di tirocinio, la scuola professionale e il corso interaziendale (CI). Anche in questo caso abbiamo usato nuove foto e adattato i testi. Aggiornare l’opuscolo sui posti di tirocinio è stato più facile, visto che avevamo già a disposizione la maggior parte delle informazioni grazie alle ricerche che avevo fatto per il volantino. Per me è stata un’esperienza fantastica, perché, quando viene dimostrata fiducia e si ottengono responsabilità, in qualità di apprendisti ci si sente presi sul serio.

L’opuscolo con tutte le informazioni principali sull’offerta di posti di tirocinio presso AMAG e su AMAG come datore di lavoro si trova qui:

future.amag.ch

Hai visto altri campi della formazione professionale?

Sono stato anche nel centro formativo di AMAG Autowelt Zürich a Dübendorf. Tutti i tirocinanti di AMAG e dei partner esterni per professioni del settore automobilistico e del commercio al dettaglio del cantone di Zurigo vengono a Dübendorf per il CI (corso interaziendale). Per questo ho spedito gli inviti, creato gli elenchi dei partecipanti e svolto altri incarichi amministrativi. Nel CI gli apprendisti devono eseguire prevalentemente attività su diverse postazioni. Per questo ho realizzato apposite schede e aiutato molto dove ho potuto.

Il tirocinio ti permette di conoscere molti aspetti del mondo AMAG. Sai già quale direzione professionale vorresti prendere?

Quello che ho visto finora mi è piaciuto molto, ma penso che mi affascinerà anche l’esperienza nella vendita. Infatti, visto che è previsto un sistema a rotazione tra i diversi settori AMAG, spero molto di poter conoscere un po’ anche questo campo. Il sistema a rotazione durante il tirocinio è una buona occasione per scoprire quale ambito lavorativo si adatti al meglio oppure poco a una persona.

Che cosa ha attirato la tua attenzione sul posto di tirocinio?

Da qualche parte ho letto la frase: «Cerchi un posto di tirocinio? Allora candidati subito su jobs.amag.ch!» Visto che in quel momento stavo proprio cercando un tirocinio, mi sono sentito chiamato in prima persona. Sono andato sul sito web, ho cercato i posti di tirocinio e ho mandato subito la mia domanda di candidatura.

 

Il Welcome Day è ora terminato e il prossimo è già previsto per agosto. Lei è interessato ad entrare in AMAG? La aspettiamo con piacere! Ci sono posti vacanti su: www.jobs.amag.ch

Non ci sono ancora commenti.