Caro dr. AMAG,

ieri un collega mi ha accompagnato a casa in macchina. Mi ha descritto con entusiasmo la grande qualità e la delicatezza del cambio DSG della sua auto. Siccome non volevo fare una figuraccia, non ho chiesto nulla in proposito. Ma cos’è esattamente questo cambio? È un’alternativa al cambio manuale e a quello automatico?

Gentile cliente,

grazie mille per la tua domanda. DSG sta per «direct-shift gearbox», ovvero «cambio a innesto diretto». Tuttavia, il termine «cambio a doppia frizione» è più comune. A differenza del cambio automatico, il DSG ha due cambi parziali. Questi garantiscono che le marce possano essere cambiate in modo completamente automatico senza alcuna interruzione della forza motrice. Le marce vengono di solito selezionate automaticamente o dal guidatore tramite i bilancieri o con la leva del cambio. Le due frizioni lavorano senza problemi in modo sinergico: mentre una si innesta, l’altra si disinnesta.

Il dott. AMAG

Sul blog di AMAG, il «dott. AMAG» risponde alle domande riguardanti l’automobile. Domande quali, ad esempio, come trattare i rivestimenti dei sedili, il trasporto di animali domestici e anche come comportarsi in caso di panne.

Hai una domanda per il dott. AMAG? Inviala a: social.media@amag.ch

Il cambio DSG combina i vantaggi di quello manuale e di quello automatico. È comodo come un cambio automatico, ma il consumo di carburante è inferiore di circa il 10% rispetto al cambio manuale. Inoltre, non vi è alcuna interruzione della forza motrice quando il veicolo accelera in seguito a rapidi cambi di marcia, il che significa una migliore accelerazione e in generale una guida più agile. Inoltre, la lunga durata, i minori costi di produzione e la struttura relativamente compatta sono ulteriori punti a favore del cambio DSG. Dal mio punto di vista, il tuo collega ha i suoi buoni motivi per esserne entusiasta.

A proposito: il cambio DSG è un prerequisito essenziale per molti sistemi di assistenza. Poiché è controllato in modo completamente automatico, consente, ad esempio, che l’auto venga parcheggiata in modo autonomo.

Buona escursione!


Altri articoli del blog sull’argomento:

Dott. AMAG: Come funziona il Keyless Access dell’auto?

Dott. AMAG: Come si pulisce l’impianto di climatizzazione dell’auto?

Dott. AMAG: Come funziona il sistema di rilevamento della stanchezza alla guida?

Dott. AMAG: Quali misure di precauzione è bene adottare per il transporto di animali domestici in auto?

Dott. AMAG: Come faccio a rabbocare lolio motore?

Non ci sono ancora commenti.