La pasta tonda di pasta lievitata con un buco nel mezzo è un classico tra i piccoli prodotti da forno. I bagel possono essere farciti con spalmabili salati e dolci come la crema di formaggio o la marmellata fatta in casa, con mousse di avocado o carne secca – le possibilità sono infinite.

Ricetta per Mini-Bagel

250g di farina di farro
1 cucchiaino di sale
165ml di acqua di rubinetto tiepida
1 cucchiaino di olio d’oliva
1 cucchiaino di lievito secco
Semi di sesamo, semi di papavero, ecc. per la decorazione

Preparazione

  1. Mescolare la farina e il sale in una ciotola grande e fare un piccolo pozzetto al centro. Versate quindi l’acqua e l’olio d’oliva nel pozzo e cospargete il lievito secco. Coprire la ciotola con un asciugamano da cucina e lasciarla riposare per 5-10 minuti.
  2. Impastare la pasta con un robot da cucina o a mano fino a renderla morbida, lucida ed elastica. Se la pasta è troppo appiccicosa, basta aggiungere un po’ di farina. Coprire di nuovo la ciotola con un asciugamano da cucina e lasciare riposare in un luogo caldo per 60-90 minuti (la pasta deve lievitare di circa il doppio).
  3. Preriscaldare il forno a 200 gradi. Modellare l’impasto in circa 10-15 palline della stessa dimensione. Con il dito indice o un mestolo da cucina, formare un foro al centro delle palline. Fate il buco un po’ più grande, perché il bagel si alzerà ancora quando sarà cotto.
  4. Portare ad ebollizione una pentola di acqua salata, ridurre il calore e far bollire lentamente. Cuocere tutti i bagel in acqua calda per circa 1 minuto. Ora sembrano le nostre dita dopo un bagno caldo.
  5. disporre i bagel su una teglia ricoperta di carta da forno e cospargerli di semi di sesamo o di papavero o lasciarli “naturali”. Cuocere in forno per circa 10-15 minuti fino a doratura.

Buon appetito!

 

Ecco altre ricette per i vostri snack al volante:

Amaretti leggeri al cocco
Shot di zenzero con limone
Macarons ai frutti di bosco crudi
Banana bread al cioccolato

Non ci sono ancora commenti.