Caro Dr. AMAG,

mentre parcheggiavo l’altro giorno, ho preso un marciapiede. Ora ho un graffio molto brutto ed evidente sul cerchione. Adesso devo sostituire tutto il cerchione o c’è modo di ripararlo?

Caro lettore,

ci vuole un attimo a toccare una pietra del marciapiede e a graffiare i cerchioni. Purtroppo, il danno è piuttosto evidente e fastidioso. Fortunatamente, di solito si può riparare. Nel caso dei danni causati dai cordoli, ovvero semplici «graffi», il cerchione può essere levigato nel punto danneggiato e interamente riverniciato in modo che il danno non sia più visibile. Spesso questo può essere fatto anche nelle officine AMAG, purché offrano questo servizio.

In caso di lesioni gravi, l’azienda le darà in parte ad un professionista esterno del cerchio. Il produttore valuta quindi lo stato dei cerchioni sulla base delle rigorose linee guida del produttore per stabilire se una riparazione è ammissibile o meno. In caso contrario, qualsiasi tipo di garanzia e responsabilità sarebbe nulla. Spesso i cerchioni che presentano crepe o addirittura piegati non possono essere riparati. Perché qualsiasi lavoro sul materiale che supera 1 mm di profondità può avere una notevole influenza sulla capacità di guida e sulla sicurezza. Tuttavia, questo aspetto viene riesaminato in ogni caso.

Ad ogni riparazione, il cerchio viene pulito a fondo dopo che è stato rimosso dall’auto e il pneumatico è stato rimosso. In questo modo l’infortunio diventa chiaramente visibile e si può decidere quali passi sono necessari. Inoltre, viene controllata la concentricità di tutti i cerchioni danneggiati: Questo significa che controllano per vedere se gira ancora bene. Il cerchio riparato viene poi verniciato, rivestito o compattato ad alta brillantezza a seconda delle necessità, in modo che non differisca più dagli altri.

Tuttavia, nel tuo caso sembra più un graffio che può anche essere riparato in officina.

Buona guida!


Altri articoli del blog sull’argomento:

Come funziona il sistema di avviso in caso di cintura non allacciata?

Dott. AMAG: Il motore si surriscalda… e ora?

Dott. AMAG: Come funziona il sistema di rilevamento della stanchezza alla guida?

Dott. AMAG: Come vengono transportate le biciclette elettriche?

Dott. AMAG: Quali misure di precauzione è bene adottare per il transporto di animali domestici in auto?

Dott. AMAG: In che modo un veicolo misura la temperatura esterna?

Dott. AMAG: Come faccio a controllare la pressione degli pneumatici?

Dott. AMAG: Come faccio a rabbocare lolio motore?

Dott. AMAG: Quali norme della circolazione stradale vengono introdotte nel 2019?

Dott. AMAG: Le auto elettriche non possono essere utilizzate in inverno?

Dott. AMAG: Quando devo accendere i fari fendinebbia?

Il dott. AMAG

Sul blog di AMAG, il «dott. AMAG» risponde alle domande riguardanti l’automobile. Domande quali, ad esempio, come trattare i rivestimenti dei sedili, il trasporto di animali domestici e anche come comportarsi in caso di panne.

Hai una domanda per il dott. AMAG? Inviala a: social.media@amag.ch

Non ci sono ancora commenti.