Un veicolo CNG (abbreviazione di Compressed Natural Gas, in italiano gas naturale compresso) riunisce ecologia e tecnologia senza la necessità di scendere a compromessi, perché anche le auto a gas garantiscono prestazioni potenti, alti livelli tecnologici e una buona esperienza di guida.

Gas naturale/biogas e benzina in un unico veicolo

Un’auto a gas è dotata di un classico motore a combustione come i veicoli convenzionali, ma ha almeno due serbatoi, uno per il gas naturale o biogas, l’altro per la benzina. Quando il serbatoio del gas è vuoto, il sistema passa automaticamente alla benzina senza che i passeggeri se ne accorgano, poiché il livello dei due carburanti è visibile solo attraverso i due indicatori.

Sul lato sinistro si trova l'indicatore del carburante per CNG e sul lato destro l'indicatore del carburante.

Sul lato sinistro si trova l’indicatore del carburante per CNG e sul lato destro l’indicatore del carburante.

Tuttavia molte persone continuano ad avere grandi riserve sull’uso di un veicolo a gas, il cui acquisto viene scoraggiato da miti e pregiudizi riguardanti prezzi di acquisto troppo elevati, la scarsità di stazioni di rifornimento e l’elevato rischio di esplosione. Ma queste paure sono infondate e la realtà dei fatti indica molte buone ragioni per scegliere un’auto a gas:

  1. Bilancio ecologico pulito
  2. Sicurezza elevata
  3. Niente polveri sottili
  4. Meno emissioni di CO2
  5. Basse emissioni di ossido di azoto
  6. Particelle di fuliggine quasi nulle
  7. Incentivi finanziari
  8. Elevata autonomia

Punto 1: Bilancio ecologico pulito

L’origine della fonte energetica fossile del gas naturale risale a un processo iniziato tre milioni e mezzo di anni fa, quando plancton, piccoli organismi morti e alghe si sono depositati sui fondali marini, che a loro volta sono stati ricoperti da strati di roccia e terra. L’assenza di ossigeno, la pressione elevata e le alte temperature hanno trasformato questi organismi nel gas naturale (metano) che oggi viene estratto mediante trivellazione e trasportato tramite condotte. Contrariamente a quanto si crede, il gas naturale è una sostanza non tossica e inodore, che viene addizionata con composto dall’odore di solfuro di idrogeno.

Il biogas si forma invece dal processo di fermentazione della biomassa negli impianti di produzione e viene considerato un’energia rinnovabile. La biomassa si compone di rifiuti vegetali, fanghi di depurazione e scarti di cucina e il biogas così ottenuto viene sottoposto a un trattamento specifico prima di essere immesso nella rete del gas naturale. In Svizzera la quota media di biogas nei combustibili si aggira intorno al 22,4 % (valore del 2018), mentre il restante 77,6% è rappresentato da gas naturale.

Punto 2: Sicurezza elevata

I veicoli CNG sono sicuri come quelli con altri sistemi di propulsione. Il gas naturale/biogas deve essere conservato a una pressione di circa 200 bar e per motivi di sicurezza i serbatoi dei veicoli sono progettati per sopportare una pressione massima di esercizio doppia, se non tripla. Il gas naturale/biogas è inoltre meno infiammabile della benzina o del diesel.

Esempi di due serbatoi di gas

Esempi di due serbatoi di gas

I serbatoi destinati a contenerlo sono dotati di un fusibile termico che si apre automaticamente in presenza di calore, permettendone la fuoriuscita. Realizzati in acciaio, questi contenitori sono gli elementi più sicuri del veicolo in caso di incidente.

Punti da 3 a 7: Niente polveri sottili, meno emissioni di CO2, basse emissioni di ossido di azoto, particelle di fuliggine quasi nulle e incentivi finanziari

Un veicolo CNG non produce quasi polveri sottili e ha emissioni di CO2 notevolmente inferiori rispetto ai motori a combustione convenzionali. Anche i valori dell’ossido di azoto sono più bassi, ovvero fino al 95% rispetto al diesel e del 50% circa rispetto ai motori a benzina. Un chilogrammo di gas naturale/biogas compresso ha lo stesso contenuto energetico di 1,47 litri di benzina o 1,3 litri di diesel.

Anche i costi del carburante per il gas naturale/biogas in Svizzera sono in media inferiori del 25% rispetto a quelli della benzina o del diesel, grazie agli incentivi finanziari concessi dalla Confederazione per promuovere i carburanti ecologici, con la riduzione delle accise sul gas naturale e l’abolizione di quelle per il biogas. Utilizzando il calcolatore del carburante della Società Svizzera dell’Industria del Gas è possibile determinare i costi previsti per 100 km.

In molti Cantoni inoltre i veicoli efficienti dal punto di vista energetico sono tassati in misura minore o addirittura nulla. A tal riguardo l’Ufficio federale dell’energia ha redatto una panoramica sui singoli premi cantonali.

Anche le varie marche di Auto (VW, Audi, SEAT e ŠKODA) offrono interessanti sconti sui modelli a gas naturale/Biogas.

Punto 8: Elevata autonomia

In Svizzera, con oltre 150 stazioni di servizio di gas e una rete in continua espansione, la paura di rimanere a secco è decisamente infondata, mentre la portata dei singoli modelli mette a tacere anche i più critici: ad esempio la SEAT Leon 1.5 TGI ha un’autonomia totale (utilizzo di gas naturale/biogas e benzina) di 580 km, la ŠKODA Octavia G-Tec fino a 680 km, la VW Polo TGI di 1310 km e l’Audi A3 Sportback g-tron 1300 km. (Portata determinata in base al WLTP)

In generale la procedura di rifornimento è simile per i due tipi di carburante, anche se nel caso del gas naturale/biogas la pistola erogatrice viene collegata saldamente al veicolo. L’operazione termina automaticamente quando il serbatoio è pieno, evitando qualsiasi fuoriuscita di gas.

In modo sostenibile verso il futuro

L’odierno dibattito sul clima deve considerare che il fattore decisivo per la riduzione della CO2 è rappresentato non dal sistema di propulsione bensì dall’origine dell’energia.

I primi passi nella giusta direzione vengono già oggi compiuti con l’ampliamento dell’offerta di veicoli corrispondenti e lo sviluppo della rete delle stazioni di rifornimento e di ricarica.

 

Ulteriori link su questo argomento

Verband der Schweizerischen Gasindustrie

e’mobile – by Electrosuisse

Svizzera Energia

Energie 360°

CNG Mobility

Non ci sono ancora commenti.