È membro della giuria del Family Business Award dal 2017 e dal 2018 presiede la giuria. Perché è coinvolta nel Family Business Award?

La dottoressa Karin Lenzlinger presiede la giuria del Family Business Award dal 2018.

La dottoressa Karin Lenzlinger presiede la giuria del Family Business Award dal 2018.

Il Family Business Award prevede una valutazione molto interessante che include una gamma unica di aspetti legati alla sostenibilità. In altre parole, valuta le aziende non solo sulla base della sostenibilità economica, ecologica e sociale, ma anche in base alla possibilità di cedere l’azienda nel corso di una generazione.

Avendo occupato una posizione dirigenziale nell’azienda di famiglia per circa 25 anni come comproprietaria, conosco le difficoltà del cambio generazionale e la necessità di posizionare professionalmente l’azienda in modo che possa continuare a esistere per diverse generazioni.

  1. Cosa contraddistingue i precedenti vincitori del Family Business Award?

    I vincitori del FBA si caratterizzano per un eccellente curriculum in tutti i suddetti aspetti della sostenibilità. Allo stesso tempo, sono imprenditori molto appassionati e impegnati e, di norma, lo sono anche i quadri e i dipendenti.

    A cosa presta particolare attenzione la giuria durante la valutazione?

  2. La giuria valuta una serie di variabili che coprono tutti i suddetti aspetti della sostenibilità. Le variabili hanno una ponderazione leggermente diversa, ma fondamentalmente bisogna essere convincenti in tutte. Ciò significa che non si può peggiorare in una disciplina e stare comunque al passo con le migliori aziende o con le prime posizioni.

Cosa significa per lei sostenibilità aziendale?

La sfida è che la sostenibilità aziendale comprende tutti gli aspetti, cioè la sostenibilità economica, ecologica e sociale, e per questo premio anche la capacità di affrontare un cambio generazionale.

A seconda dello schema di valutazione, questi aspetti della sostenibilità possono includere molte variabili. Oltre a buoni risultati nel conto economico e nel bilancio, sono importanti anche le tematiche dell’ecobilancio (come il consumo di energia, le emissioni di CO2, i rifiuti, l’innovazione, ecc.), la responsabilità sociale (come i posti di lavoro, i sistemi di remunerazione, la diversità, le opportunità di formazione continua, ecc.) e appunto la governance del piano successorio.

Perché un’azienda dovrebbe operare in modo sostenibile? Questa strategia ha un futuro?

In linea di principio, un’azienda può avere successo a breve termine o forse anche a medio termine senza considerazioni sulla sostenibilità, ma certamente non a lungo termine. I dipendenti, i clienti e i fornitori prima o poi volteranno le spalle a un’azienda di questo tipo e fallirà più rapidamente man mano che la società si renderà conto della nocività di un comportamento non sostenibile.

Per la dottoressa Karin Lenzlinger, il processo di valutazione è sempre emozionante. Alla cerimonia di premiazione 2019 nel Kursaal Bern spiega al presentatore Jann Billeter quali sono i punti importanti.

Per la dottoressa Karin Lenzlinger, il processo di valutazione è sempre emozionante. Alla cerimonia di premiazione 2019 nel Kursaal Bern spiega al presentatore Jann Billeter quali sono i punti importanti.

C’è un momento piacevole o un incontro speciale che ha vissuto grazie al Family Business Award?

Ce ne sono molti. Sono speciali le presentazioni degli imprenditori quando fanno conoscere la propria azienda alla giuria durante una visita. Spesso sono in gioco tanta passione e personalità. Naturalmente è molto emozionante quando, in qualità di presidente, posso annunciare il nome del vincitore sul palco e tutta la squadra esplode in un tripudio. Anche se questo premio non cambia il mondo, si percepisce l’energia positiva che irradia.

Non ci sono ancora commenti.