La SEAT Tarraco è stata progettata e sviluppata a Martorell (Barcellona) e viene costruita a Wolfsburg. Tarraco è l’antico nome risalente all’Impero Romano della città di Tarragona sul Mar Mediterraneo. Una votazione pubblica, a cui hanno partecipato oltre 140’000 amanti della SEAT provenienti da 34 paesi, ha conferito questo nome all’ultimo modello del marchio.

Un esterno sorprendente

La Tarraco ha una lunghezza di 4’735 mm, una larghezza di 1’839 mm e un’altezza di 1’658 mm con un peso inferiore a 1’700 kg. Ciononostante, il suo aspetto generale non è né sgraziato né ingombrante. Per il team di sviluppo è stato infatti estremamente importante riuscire a creare un aspetto che combinasse fra loro leggerezza, sportività e robustezza. Tutto questo rende la Tarraco il primo modello che incorpora il DNA del nuovo design targato SEAT. Attualmente sono disponibili le varianti di allestimento XCELLENCE e Style. Una linea FR più sportiva sarà introdotta in un secondo momento. La verniciatura esterna è disponibile in otto diversi colori.

La SEAT Tarraco offre un’anteprima del DNA del nuovo design SEAT.

La SEAT Tarraco offre un’anteprima del DNA del nuovo design SEAT.

Come per tutti i modelli SEAT, anche nel caso della Tarraco sono stati mantenuti i caratteristici fari a LED triangolari. Tuttavia, sono posizionati più in profondità nella carrozzeria e, insieme alla calandra pronunciata dal look tridimensionale, conferiscono al SUV un aspetto unico. Sebbene la Tarraco sia il più grande SUV della SEAT di sempre, la parte posteriore dell’auto presenta una superficie di carico bassa che garantisce il massimo comfort anche durante le operazioni di carico.

La profondità della superficie di carico consente di effettuare le operazioni di carico del bagagliaio in tutta comodità.

La profondità della superficie di carico consente di effettuare le operazioni di carico del bagagliaio in tutta comodità.

Interni spaziosi

La Tarraco è disponibile sia come cinque che come sette posti. Il sedile posteriore può essere spostato e in questo modo il doppio piano di carico offre ancora più spazio. Abbassando completamente il sedile posteriore, si crea un vano di carico da 1’920 litri che farà impallidire persino un furgone da consegne. Il SUV soddisfa quindi un’ampia gamma di esigenze.

La Tarraco offre una soluzione adatta a ogni esigenza di spazio.

La Tarraco offre una soluzione adatta a ogni esigenza di spazio.

Grazie all’utilizzo di vari materiali di alta qualità, tra cui l’’alcantara e la pelle, la Tarraco ha un aspetto elegante e senza tempo. Il design degli interni è ulteriormente arricchito dallo specchietto retrovisore senza cornice, dal riscaldamento opzionale dei sedili anteriori e posteriori laterali nonché dal sedile di guida regolabile elettricamente con funzione di memoria.

Materiali di alta qualità e accuratamente selezionati contraddistinguono gli interni.

Materiali di alta qualità e accuratamente selezionati contraddistinguono gli interni.

Infotainment e connettività

Il sistema di infotainment soddisfa ogni desiderio. Il digital cockpit garantisce, con il display digitale da 10.25 pollici, una rappresentazione panoramica delle varie informazioni. Il digital cockpit mostra in modo chiaro le classiche informazioni riscontrabili con gli strumenti analogici, come tachimetro e contagiri, nonché le mappe a colori e le funzioni di navigazione.

In aggiunta, il sistema di infotainment da 8 pollici è posizionato in modo ottimale nel campo visivo del conducente, facilitando così la lettura delle informazioni. Le ampie funzioni di connettività sono comp letate da Android Auto™ e da Apple CarPlay™.

Il cockpit da 10.25 pollici e il sistema di infotainment da 8 pollici dispongono della più recente tecnologia e sono facili da utilizzare.

Il cockpit da 10.25 pollici e il sistema di infotainment da 8 pollici dispongono della più recente tecnologia e sono facili da utilizzare.

La SEAT DriveApp offre agli utenti opzioni personalizzabili che consentono loro di sfruttare diverse funzioni come la registrazione del percorso, il controllo dello stato del veicolo o il riconoscimento della musica attraverso Shazam (attualmente solo per Android Auto): il tutto questo tramite il display touch screen da 8 pollici della Tarraco.

Inoltre, la Tarraco è il primo modello SEAT dotato di comando a gesti (disponibile con l’equipaggiamento opzionale Navigation Plus da 8 pollici), che permette al conducente di interagire con il display senza toccarlo, ma semplicemente con il movimento della mano.

Propulsione

I propulsori di ultima generazione sono tutti dotati di iniezione diretta, sovralimentazione turbo e sistema automatico start/stop. Le due varianti a benzina (1.5 TSI con 150 CV e 2.0 TSI con 190 CV) dispongono di cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore (nella 1.5 TSI) oppure di cambio automatico a doppia frizione (DSG) e 4Drive (nella 2.0 TSI).

Il motore da 1,5 litri raggiunge i 150 CV (110 KW) a 5’000 e 6’000 giri/min, mentre la coppia massima di 250 Nm è compresa tra 1’500 e 3’500 giri/min. Nel complesso, la SEAT Tarraco raggiunge una velocità massima di 201 km/h.

A seconda della motorizzazione, la SEAT Tarraco raggiunge i 211 km/h in 8.0 secondi.

A seconda della motorizzazione, la SEAT Tarraco raggiunge fino 211 km/h.

Entrambe le versioni ad accensione automatica presentano un motore diesel 2.0 TDI e raggiungono rispettivamente i 150 CV (110 KW) e i 190 CV (140 kW). Il diesel più potente, con 190 CV, è abbinato a un cambio DSG a 7 marce con trazione integrale 4Drive e raggiunge i 100 km/h in 8.0 secondi.

La nuova SEAT Tarraco è già pronta per le tecnologie di propulsione alternative: nel 2020 sarà disponibile come ibrido plug-in.

Telaio

La Tarraco combina al meglio il piacere di guida e la comodità per un uso quotidiano.

La Tarraco combina al meglio il piacere di guida e la comodità per un uso quotidiano.

Grazie alle più recenti tecnologie del Gruppo Volkswagen e all’architettura MQB-A con passo ruote lungo, su cui il grande SUV si basa, la Tarraco garantisce il piacere di guida ed è allo stesso tempo perfetta per un uso quotidiano.

La parte anteriore della SEAT Tarraco dispone di sospensioni indipendenti MacPherson con molle a spirale e ammortizzatori idraulici, mentre dietro presenta un asse posteriore multibraccio, anch’esso con molle a spirale e ammortizzatori idraulici. Il conducente può scegliere tra le impostazioni di guida Normale, Eco o Sport.

Sicurezza

La nuova SEAT Tarraco introduce nuovi standard in termini di sicurezza: nel crash test Euro-NCAP, la Tarraco ha ottenuto i migliori risultati della categoria SUV nella protezione degli occupanti adulti ricevendo il 97% come voto massimo.

Il sistema di controllo perimetrale «Front Assist» con rilevamento die ciclisti, assistente per il mantenimento di corsia e chiamata di emergenza è di serie in tutte le versioni, mentre l’Adaptive Cruise Control (ACC) con radar di distanza è presente di serie nella versione XCELLENCE della Tarraco.

SEAT offre inoltre un’ampia gamma di sistemi opzionali di assistenza per il conducente, tra cui l’assistente per uscire dai parcheggi, l’assistente di emergenza, l’assistente per angoli ciechi, il sistema di riconoscimento dei segnali stradali, il sistema di rilevamento del traffico, l’assistente per il mantenimento di corsia nonché l’assistente per abbaglianti. In aggiunta, sono stati introdotti per la prima volta due nuovi sistemi di sicurezza: l’assistente pre-crash e il sistema di riconoscimento per ribaltamento «Roll-Over Assist».

L’assistente pre-crash è in grado di reagire entro 0.2 secondi se rileva un incidente imminente: vengono tese le cinture di sicurezza, attivate le luci di emergenza e chiusi i finestrini e il tettuccio in modo da proteggere gli occupanti. Quando è attivo, il sistema di riconoscimento per ribaltamento, effettua una chiamata di emergenza, spegne il motore, sblocca le porte, attiva le luci di emergenza e regola la ventilazione del veicolo.

Da febbraio 2019, la SEAT Tarraco è disponibile presso i partner svizzeri a partire da 36’250 franchi.

 

Ulteriori articoli su questo argomento:

SEAT Tarraco: il SUV giusto per completare la più grande offensiva di prodotto del marchio

SEAT Tarraco si aggiudica il punteggio massimo nei test per la sicurezza Euro NCAP

SEAT fa le cose in grande e presenta la Tarraco

Non ci sono ancora commenti.