La mobilità elettrica continua a farsi largo in Volkswagen, Audi, SEAT e ŠKODA. Oltre agli attuali modelli completamente elettrici o ibridi, nei prossimi mesi usciranno anche altri veicoli a trazione elettrica: La ŠKODA ENYAQ, la SEAT el-Born o la Volkswagen ID.3, per citarne alcuni. Questo non è interessante solo per i privati, ma anche per le aziende. Ho riassunto i punti più importanti per un’azienda che mira a una flotta di auto elettriche:

Quando vale la pena di avere una flotta di auto elettriche?

Molto semplice, in realtà: non appena il raggio di guida in cui l’auto viaggia corrisponde all’autonomia dell’auto elettrica, vale la pena di pensare a un tale investimento.

I veicoli completamente elettrici sono ancora un po’ più costosi da acquistare. Tuttavia, la differenza viene ammortizzata rapidamente, poiché l’elettricità è notevolmente più economica della benzina o del gasolio.

Qual è il presupposto per una flotta completamente elettrica?

Il requisito più importante è una infrastruttura di ricarica in negozio o a casa del collaboratore. Questo investimento iniziale è sostenibile e viene completamente ammortizzato nel corso della sua vita utile.

Anche le informazioni per i collaboratori non devono essere sottovalutate. Molti sono ancora molto riservati e un po’ critici nei confronti delle auto elettriche: L’autonomia è davvero sufficiente? Dove si può ricaricare l’auto? Dov’è il divertimento di guida senza il ronzio del motore? È quindi molto importante creare un incentivo per i collaboratori a cambiare e a provare qualcosa di nuovo.

Quali sono i vantaggi di una flotta elettrica?

Ci sono moltissimi vantaggi per il passaggio alla mobilità elettrica: i costi di esercizio vengono risparmiati e i costi di acquisizione vengono ammortizzati rapidamente. Inoltre, la manutenzione delle auto elettriche è notevolmente inferiore a quella dei motori a combustione perché gran parte della manutenzione può essere effettuata tramite aggiornamenti software. A parte questo, l’elettricità è molto più economica della benzina o del diesel.

Si tratta inoltre di un importante contributo dell’azienda alla protezione del clima, che può anche produrre una percezione positiva dell’azienda da parte dell’opinione pubblica.

A cosa deve prestare particolare attenzione un’azienda?

Con la continua crescita dell’offerta di auto elettriche, la scelta del veicolo giusto è fondamentale. Questo si basa sui punti quali, per esempio, quanto spazio è necessario, quanto deve essere ampia l’autonomia o quale classe di prezzo deve avere il veicolo.

Non ci sono ancora commenti.