«Cellulare in tasca»: quando lo smartphone decide della vita e della morte nel traffico stradale

  • 0
  • 83

Le statistiche degli incidenti mostrano chiaramente che prendere in mano lo smartphone nel momento sbagliato gioca sempre più un ruolo decisivo negli incidenti stradali gravi. Soprattutto tra i giovani di 16-24 anni, l’uso dello smartphone alla guida mette in pericolo non solo la propria sicurezza, ma anche quella degli altri. Per questo motivo, da giugno di quest’anno la Fondazione RoadCross Svizzera sta conducendo la campagna di prevenzione «Cellulare in tasca», rivolta principalmente alla generazione dei «nativi mobili».

Sandra Zippo lunedì, 22. Luglio 2019

Dove posso trovare il veicolo d’occasione giusto?

Trovare un veicolo d’occasione impeccabile è difficile quasi quanto trovare un ago in un pagliaio. Almeno così si dice. Ma...

  • 0
  • 689
Sandra Zippo lunedì, 25. Marzo 2019

La SEAT Tarraco – una vera grande sulla strada del successo

Dopo la riuscita introduzione sul mercato della SEAT Ateca, la casa automobilistica spagnola sta ampliando la sua gamma di prodotti...

  • 0
  • 1277
AMAG Blog-Team venerdì, 03. Agosto 2018

Tutte le ŠKODA passano da Studen

Ogni anno, AMAG importa circa 20'000 nuove ŠKODA. Da circa oltre un anno, il centro logistica veicoli di Studen (BE)...

  • 0
  • 1337
AMAG Blog-Team venerdì, 17. Luglio 2015

Sdoganamento, messa a punto, consegna

Grande è la gioia dei nostri clienti in attesa della loro nuova Volkswagen, Audi, SEAT, ŠKODA o del loro Veicolo...

  • 0
  • 11022